atwork un'anteprima sugli eventi dell'Associazione Testori

Il dolore dei poeti

Il dolore dei poeti

La vocazione letteraria non fu palingenetica. Piccoli borghesi nascemmo e piccoli borghesi moriremo. Pier Paolo Pasolini Il dolore dei poeti

Neppure un saluto. Tuttavia nessuna inimicizia

Neppure un saluto. Tuttavia nessuna inimicizia

Con Pasolini ho avuto occasione di parlare solo due volte. […] Le parole furono poche ma bastarono a farci scontrare. Probabilmente la causa era nel breve limite che divideva le nostre esperienze; ma che, trovandoci uno di fronte all’altro, diventava di colpo un precipizio. Da allora, anche se capitava che ci incontrassimo, era come se [...]

Teatro a Casa Testori

Teatro a Casa Testori

Le prove di Sandro Lombardi e di Francesco Colella per lo spettacolo Il mio Pasolini. Lo spettacolo andato in scena qualche ora dopo ha avuto un grande successo portando oltre 200 persone nel Giardino di Casa Testori.

Francesco Diluca: manichini nostri contemporanei

Francesco Diluca: manichini nostri contemporanei

Francesco Diluca sarà tra i nuovi ospiti di Casa Testori durante la terza edizione di Giorni Felici che si svolgerà il prossimo settembre a Novate Milanese. Classe 1979, Diluca si è diplomato nel 2004 all’Accademia di Belle Arti di Brera. Con strisce di lamiera cromata dà vita a personaggi che occupano la scena in maniera [...]

Esiti di un ricco confronto

Esiti di un ricco confronto

Un centinaio di persone hanno partecipato sabato 7 maggio all’incontro tra Stefano Arienti, Marco Cingolani e Andrea Mastrovito dal titolo Easy Art. I tre ospiti si sono confrontati su diverse tematiche, in un dibattitto che ha messo al centro il rapporto tra l’artista e i suoi maestri, arrivando a toccare diversi temi di assoluto interesse [...]

Il dolore dei poeti
Il dolore dei poeti

La vocazione letteraria non fu palingenetica. Piccoli borghesi nascemmo e piccoli borghesi moriremo. Pier Paolo Pasolini Il dolore dei poeti

Neppure un saluto. Tuttavia nessuna inimicizia
Neppure un saluto. Tuttavia nessuna inimicizia

Con Pasolini ho avuto occasione di parlare solo due volte. […] Le parole furono poche ma bastarono a farci scontrare. Probabilmente la causa era nel breve limite che divideva le nostre esperienze; ma che, trovandoci uno di fronte all’altro, diventava di colpo un precipizio. Da allora, anche se capitava che ci incontrassimo, era come se [...]

Teatro a Casa Testori
Teatro a Casa Testori

Le prove di Sandro Lombardi e di Francesco Colella per lo spettacolo Il mio Pasolini. Lo spettacolo andato in scena qualche ora dopo ha avuto un grande successo portando oltre 200 persone nel Giardino di Casa Testori.